Raccontami di Rino


Collana I libri di Momo
2021, pp.128
Formato 15x21
ISBN 9791280298034
in uscita a maggio 2021
€ 14,00 € 0,00

Descrizione

Questo libro è un ping pong, proprio come il titolo di una canzone di Rino Gaetano, tra un padre e una figlia che, dopo essere stati a lungo lontani, si ritrovano insieme durante la quarantena.
Cosa fare del tempo a disposizione? La risposta arriva un pomeriggio, quando sentono diffondersi dai balconi intorno a casa la canzone Ma il cielo è sempre più blu. È allora che cominciano a parlare di Rino. Il punto di partenza è la fraterna amicizia che ha legato il padre a Rino Gaetano, fino al giorno della sua scomparsa, il 2 giugno 1981. Quarant’anni dopo padre e figlia riflettono non solo sul personaggio, ma sul suo successo. Le generazioni di oggi e di ieri hanno ascoltato per la prima volta la sua musica con attenzione, cogliendone la grandezza.


«La storia di Rino Gaetano raccontata da un suo grande amico»


CAROLINA GERMINI nasce a Roma nel 1993. Laureata in Filosofia, scrive per diverse riviste culturali e testate giornalistiche. Fondatrice e caporedattrice della rivista Tre Sequenze. Frequenta il Master in Drammaturgia e Sceneggiatura presso l’Accademia Silvio D’Amico. Questo è il secondo libro che pubblica con Momo edizioni. Da sempre ascolta Rino Gaetano. 


PIERLUIGI GERMINI nasce a Roma nel 1953. Dai primi anni '70 l’amore e la passione per la musica hanno da subito delineato il suo percorso professionale. Il forte interesse per il movimento progressive, che in quegli anni vedeva la luce, lo ha portato ad esibirsi come batterista di alcuni dei più importanti gruppi della capitale. Ha scelto di seguire la sua passione e ha cominciato a collaborare con la it: etichetta diretta da Vincenzo Micocci. Ha avuto l’onore ed il privilegio di essere amico di Rino Gaetano durante tutta la sua carriera artistica, fino alla sua prematura scomparsa nel 1981. Dalla seconda metà degli anni ‘70, parallelamente al percorso di Gaetano e fino al 1995,  nell’ambito della promozione degli artisti della RCA, ha seguito la carriera di nomi come Antonello Venditti, Renato Zero, Lucio Dalla, Claudio Baglioni, Francesco De Gregori, Gianni Morandi, Ivan Graziani, Ron, Luca Carboni, Stadio, Giorgia e tanti altri. In particolare si è occupato della loro promozione e dell'organizzazione dei concerti. Nel 1994 ha fondato la sua etichetta, la Carolina srl, con la quale ha realizzato diversi progetti di artisti, che hanno partecipato al Festival di Sanremo. Nel 1998 andò vedere l’esibizione di uno sconosciuto artista napoletano: Gigi D’Alessio. Da quel momento è diventato il suo produttore artistico, in un percorso di oltre 20 anni con venti milioni di dischi venduti, un Grammy Award, un disco di diamante, primo posto nella World Music Chart di Billboard e 5 tour mondiali che hanno portato l’artista napoletano ad esibirsi davanti a diversi milioni di persone.