Pronto ad aprire il fuoco

Luciano Bianciardi raccontato ai ragazzi

Pierluigi Barberio
Illustrazioni di Marco Petrella
Collana Libri Monelli
2024, pp.112
Formato 13x18
ISBN 979-12-80298-48-5
Prossima uscita
€ 14,00 € 0,00

Descrizione

Uscita: aprile 2024

Luciano Bianciardi è stato uno scrittore unico nel panorama dell’Italia del Novecento.

Autore «arrabbiato» ma di successo nella trilogia della rabbia (La vita agra, Il lavoro culturale, L’integrazione), dotato di una scrittura elegante e ricercata e di un’ironia fulminante, ha cercato per tutta la vita di fuggire al conformismo dell’Italia capitalista del secondo Dopoguerra. Ha scritto libri scomodi e spiazzanti e ha collaborato con riviste assolutamente fuori norma («Playboy,» «il Guerin sportivo»).

L’autore di questo libro disegna un profilo di Bianciardi che è certo divulgativo ma, per certi versi, anche fortemente innovativo a partire proprio dagli scritti giornalistici dello scrittore e dalla necessità di svecchiare la fama di «dannato» (che è stata appiccicata come un adesivo pubblicitario su Bianciardi) e che ormai ha fatto il suo tempo.

«DOPO MIA PATRIA SONO GLI OPPRESSI E CAMBIARE IL MONDO CON I LIBRI CON LE STORIE DI DON LORENZO MILANI E GIANGIACOMO FELTRINELLI, UN'ALTRO LIBRO DI MOMO SU UN AUTORE E PERSONAGGIO FONDAMENTALE CHE LE NUOVE GENERAZIONI RISCHIANO DI NON CONOSCERE».