Libera dalla fede

Collana Libri Monelli
2024, pp.144
Formato 13x20
ISBN 979-12-80298-43-0

Descrizione

IN USCITA A GENNAIO 2024

«Fede: sostantivo femminile [dal latino fĭdes] Credenza piena e fiduciosa che procede da intima convinzione o si fonda sull’autorità altrui più che su prove positive».

Benedetta – ragazza adolescente e, come tale, piena di dubbi e rabbia – vive in un mondo futuribile spento e grigio nel quale una feroce religione monoteista vigila e regola tutte le esistenze. Benedetta sente dentro di sé che c’è qualcosa che non va nella sua vita e nelle giornate che, inesorabili, passano senza alcun significato che non sia fede e accettazione. L’incontro con Libera le farà conoscere, letteralmente, un altro universo possibile.

Dopo il lavoro e il ciclo mestruale, la nuova avventura di Libera affronta il grande tema della religione e si scaglia contro i dogmi del presente, del passato e del futuro.

L’illustrazione in copertina è di Toni Bruno.