Fumetti per l'evasione

Tonio Vinci
A colori
Collana EstranEi
2024, pp.80
Formato 17x24
ISBN 979-12-80298-49-2

Descrizione

Solitamente si rimane fuori, al di là del muro, e si conosce poco del carcere, della vita dei detenuti. E si finisce per immaginare molto: le condizioni, la sensazione di restare chiusi per anni, le costrizioni e la paura. Tuttavia le emozioni, i sentimenti, gli stati d'animo che provano i detenuti non si immaginano mai. Questo libro racconta di un cosa succede quando un autore di fumetti tiene un corso all’interno di un carcere per insegnare ai detenuti a raccontare attraverso i disegni.
Il filtro della parola cade e la classe formata interamente da esponenti di spicco della criminalità comincia a parlare attraverso i loro disegni, rivelando l’umanità che si nasconde dietro una vita fatta di mancanza di opportunità, di poche alternative, di crimini ma anche di intenso amore e, in alcuni casi, di redenzione.